Benvenuti nel nostro sito web

Nel nostro sito potrete trovare informazioni sulle attività svolte presso il nostro studio e eventi culturali organizzati in collaborazione con la Farmacia Dall'Ara di San Quirico . 

Questo sito vi consentirà di conoscerci meglio e di entrare in qualsiasi momento in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni.

La Naturopatia

“La guarigione dipende dallo sconvolgimento della nostra vita di tutti i giorni e dal cambiamento delle nostre abitudini di pensiero” 

Benedict Lust 

 

La Naturopatia è una disciplina salutistica riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della salute nella dichiarazione di Alma Alta del 1978 :” Il Naturopata esercita la sua professione in modo autonomo o in equipe, al fine di valutare lo stato energetico del soggetto, secondo canoni che considerano l'aspetto costituzionale, il concetto di “forza vitale”, il flusso della stessa nell'organismo, l'alimentazione, le abitudini e lo stile di vita”. Nel novembre del 2010 la stessa OMS emana delle linee guida sulla formazione del Naturopata con un proprio documento : “Benchmarks for training in Naturopathy”. A tutt'oggi l'Italia risulta uno dei pochi paesi a non aver riconosciuto giuridicamente il lavoro del Naturopata anche se recentemente sono state riconosciute come Enti Certificanti la professionalità dei loro iscritti le Associazioni di Categoria dei Naturopati, presupposto indispensabile per un successivo riconoscimento della figura professionale. La Naturopatia si sviluppa nella sua accezione più moderna a partire dalle correnti di pensiero igieniste ottocentesche che si svilupparono soprattutto nei paesi di lingua tedesca tra l'ottocento e i primi del novecento.

I concetti base della naturopatia classica sono :

 

  • La malattia è causata dalla tossiemia, dovuta a cibo in eccesso e di cattiva qualità.

  • La vitalità dell’organismo è minata dal troppo lavoro e dallo stress

  • Le scorie accumulate determinano un impedimento meccanico alla circolazione sanguigna e linfatica.

  • Il disturbo cronico è il risultato della soppressione del disturbo acuto.

  • I batteri non sono la causa della malattia, ma una sua manifestazione secondaria.

  • La salute e la malattia sorgono dalle condizioni interne del corpo umano; non sono dovute al caso né ad influenze esterne.

 

Oggi il Naturopata è un professionista della salute che non procede secondo logiche di diagnosi e terapia, tipiche ed esclusive della attività del medico, ma si prefigge il compito di coadiuvare i meccanismi fisiologici di auto-guarigione dell'organismo agendo prevalentemente sulla prevenzione. Il suo lavoro si esplica attraverso un processo di :

  • valutazione dello stato di salute energetica dell'organismo

  • valutazione dello stato fisico e psico emozionale attualizzato

  • valutazione dei fattori di rischio ambientale e dello stile di vita

  • definizione di una strategia preventiva

  • attuazione di una pedagogia della salute

Si può quindi affermare che il Naturopata non cura malattie ma, piuttosto, si prende cura dell'individuo e fa emergere in lui i processi di auto-guarigione insiti in ognuno di noi. Lo fa attraverso un approccio integrato che presso il Centro Studi Naturopatici prevede :

  1. una valutazione diatesico costituzionale  naturopatica mediante  colloquio e somministrazione di un questionario

  2. una analisi iridologica 

  3. una rieducazione alimentare

  4. una rieducazione all'idratazione

  5. una rieducazione all'attività fisica

  6. una introduzione alle tecniche di superamento degli stati emotivi alterati 

  7. la definizione di una strategia preventiva attraverso un percorso salutistico che prevede l'utilizzo di alcune tecniche tipicamente utilizzate dai Naturopati. 

Gli strumenti in uso presso il CSN per la definizione di questo percorso di auto-guarigione sono :

  • Analisi Iridologica Costituzionale

  • Valutazione dei campi di disturbo alimentare

  • Consigli in Fitoterapia 

  • Consigli in Omeopatia

  • Consigli in Floriterapia secondo il Metodo del Dr. Edward Bach

  • Consigli in Omotossicologia

  • Alimentazione Ortomolecolare

  • Tecniche di Meditazione

In ogni caso si consiglia la successiva valutazione del percorso con il proprio medico di famiglia dato che la Naturopatia auspica la collaborazione attiva di tutte le figure professionali coinvolte nel benessere della persona. La  Professione di Naturopata è regolata dalla  legge n.4, 14 gennaio 2013